Brand Positioning, perché PMI e grandi aziende traggono enormi benefici da un corretto posizionamento di mercato

Il successo del Brand Positioning produce enormi vantaggi. Dalla maggiore fedeltà dei clienti a un'immagine migliorata e un'identità riconoscibile che permette di distinguersi dalla concorrenza.

Una forte strategia di Brand Positioning è un must assoluto per tutte le aziende che cercano il successo a lungo termine. I brand che comunicano in maniera coerente beneficiano di un aumento medio dei ricavi del 10-20%.

Il successo del posizionamento di marca produce enormi vantaggi, dalla maggiore fedeltà dei clienti a un’immagine migliorata e un’identità riconoscibile che permette di distinguersi dalla concorrenza.

Che cos’è il Brand Positioning?

Il Brand Positioning è definito come lo spazio che un’azienda conquista nella mente di un cliente e come si differenzia dai suoi concorrenti. Il posizionamento di brand è una strategia di marketing che aiuta l’azienda a crearsi una posizione all’interno di un mercato (o una sua fetta). E fare in modo di distinguersi dagli altri player che operano nel settore. 

Dai produttori di telefoni cellulari ai rivenditori online fino alle organizzazioni non profit, il Brand Positioning aiuta le persone a riconoscere istantaneamente un marchio e a connettersi con l’azienda. 

Uno dei fattori di successo più importanti in un business è quanto bene e quante persone conoscono il tuo brand. 

Per fare Brand Positioning non è sufficiente creare un sito web e sperare che le persone lo visitino in massa. A dire il vero, nessuna azienda è in grado di entrare in un mercato e sperare di diventare una presenza consolidata e riconosciuta nel tempo senza aver prima progettato una strategia di posizionamento di brand.

Che cos’è uno statement di Brand Positioning?

L’implementazione di una strategia di posizionamento del brand per la tua azienda inizia con uno statement, una dichiarazione d’intenti. Lo statement di Brand Positioning è una descrizione del tuo mercato di riferimento che include anche un’immagine olistica di come vorresti che il tuo brand fosse percepito dai tuoi clienti. Un documento basato su ricerche e dati oggettivi.

In poche parole, lo statement di Brand Positioning è il CHI, QUANDO, DOVE, PERCHÉ e COME che contribuiscono a formare il tuo brand.

Brand-positioning-progetto-Go-To-Sales-Strategia-Commerciale-Integrata
Il Brand Positioning Canvas. Il template per progettare
correttamente uno statement di posizionamento nel mercato.

Quanto è importante il posizionamento di brand?

L’89% dei professionisti del marketing lavora per offrire esperienze di brand coinvolgenti e il 77% degli esperti di marketing B2B è convinto che il branding sia fondamentale per la crescita dell’azienda. 

Sono numeri che fanno capire quanto imprese e professionisti abbiano bisogno di sviluppare un Brand Positioning efficace per poter emergere nel mercato e generare numeri di fatturato rilevanti. 

Oltre all’elemento critico del riconoscimento del cliente, il posizionamento di brand è importante per la tua attività per questi quattro motivi:

  • Differenziazione del mercato. Mostrare l’unicità del tuo prodotto in qualsiasi settore crea un grande vantaggio. Quando lavori sul Brand Positioning ti stai attivando per celebrare il modo in cui il tuo prodotto risolve un problema o un’esigenza particolare. E dovresti farlo in modo diverso rispetto a come lo fanno i tuoi concorrenti. 

When the world’ zigs, zag

Negli anni ’80 Levi’s lanciò sul mercato UK una linea di jeans neri. La campagna promozionale recitava “when the world’ zigs, zag“, ovvero “quando tutti fanno zig, tu fai zag“. Lo slogan raffigurava una pecora nera procedere verso destra mentre il resto del gregge di pecore bianche andava verso sinistra.

Brand-positioning-campagna-posizionamento-Levis-Go-To-Sales-Strategia-Commerciale-Integrata
  • Semplificare le decisioni di acquisto. Definisci chiaramente il tuo prodotto e il modo in cui può avvantaggiare il tuo cliente. Elimina le congetture dal processo di acquisto. Fornendo ai clienti le risposte alle loro domande, sarà più facile per loro fidarsi del tuo brand e acquistare.
  • Conferma del valore. Un brand forte può facilmente tirarsi fuori dalla guerra dei prezzi con i concorrenti. L’ottima posizione di cui gode il marchio di fatto esprime l’alto valore del prodotto o del servizio. In questo modo la percezione del cliente è tale che le persone decidono di acquistare indipendentemente dal costo.
  • Messaggi enfatizzati. Un chiaro statement di Brand Positioning è un trampolino di lancio per una narrazione di marca creativa avvincente. Potendo contare su una visione concreta, l’azienda può permettersi di elevare i suoi asset di marketing per consolidare ulteriormente la posizione rispetto alla concorrenza.

Hai già un reparto dedicato
alla vendita dei tuoi prodotti o servizi?

Scopri come ottenere elevate performance di vendita dai tuoi sales specialist.

Acquisisci un metodo collaudato per gestire una rete commerciale performante.

Come creare un forte Brand Positioning

Qualsiasi azienda può sviluppare una strategia di posizionamento del brand. Ma per trasformare un’azione in una vera e propria strategia di brand che porta a risultati di business reali, è necessaria una fase di ricerca, studio e analisi. Solo in questo modo è possibile fare breccia nella mente del pubblico di destinazione.

Avrai bisogno di più di uno statement creato con cura. Per creare un forte Brand Positioning, avrai bisogno di ricerca, dati sui clienti, autenticità e flessibilità.

3 consigli per aiutarti lungo il percorso:

  1. Fase di ricerca – confronta tutti i tuoi competitor, stabilisci qual è la posizione del loro brand nel mercato, quanto performano, come puoi (e se ci sono i margini per) superarli. Quando conosci la posizione del tuo brand rispetto alla concorrenza, sei in grado di collocarti nel mercato e stabilire le azioni da mettere in campo per attirare l’attenzione dei clienti.
  2. Autenticità – il Brand Positioning è la dimensione che le persone vuoi che raggiungano nella loro mente quando vedono la tua azienda. È una proiezione, genera stati d’animo e sensazioni. Assicurati che sia un processo autentico. Sviluppa una storia che catturi la tua mission come azienda e includa i valori in cui credi. Solo così puoi essere riconoscibile e affidabile quando comunichi con il tuo target.
  3. Raddrizza la mira – avere un Brand Positioning prestabilito non significa che non possa cambiare nel tempo. Quando rilevi lacune o difetti nel marketing della tua azienda – magari perché hai scoperto un certo numero di feedback negativi dai clienti – non aver paura di aggiornare o migliorare il tuo Brand Positioning.
Brand-positioning-attività-pubblicitaria-Go-To-Sales-Strategia-Commerciale-Integrata

Come migliorare il posizionamento di marca

Studia il tuo Brand Positioning per renderlo il più dinamico e fluido possibile. Questo non significa che devi impegnarti ogni anno in una ristrutturazione del brand. Ma dovrai monitorare il sentiment che scaturisce dalle persone che entrano in contatto con la tua azienda e ruota attorno al tuo marchio. Almeno ogni trimestre svolgi delle attività di analisi, ricerca e sondaggio per vedere come puoi migliorare il tuo posizionamento.

Ecco 3 modi per migliorare il posizionamento del tuo marchio:

1. Ascolta i tuoi clienti

Per avere un solido Brand Positioning, devi ascoltare ciò che il tuo target chiede altrimenti rischi di creare il posizionamento nel vuoto. Crea focus group, invia sondaggi, offri touchpoint, momenti di scambio efficaci o semplicemente parla con i clienti in occasione di eventi e usa tutte queste informazioni per migliorare il tuo messaggio.

2. Rifocalizza il tuo statement

Il tuo Brand Positioning è troppo fumoso? Oppure dichiara troppe promesse senza mantenerle? Hai perso di vista il focus che ti rende davvero unico nel mercato? Recupera i tuoi valori e la tua mission originari rivisitando la tua ricerca iniziale (o organizzando nuove ricerche di mercato) e verifica se il tuo statement è ancora efficace.

3. Genera engagement

Se sei una piccola azienda agli inizi potresti non avere un seguito abbastanza ampio per testare il tuo Brand Positioning. Se hai bisogno di raggiungere più persone con i tuoi messaggi promozionali rivolgiti a un fornitore come Go To Sales per attivare campagne di Direct Marketing performanti. Un piccolo test di annunci a pagamento possono svelare più di ciò che pensi sul posizionamento del tuo brand. Poter verificare come reagiscono le persone rispetto al tuo Brand Positioning statement, ti porta a ottimizzare i budget di spesa e massimizzare la tua strategia commerciale.

In che modo Go To Sales ti aiuta in una strategia di Brand Positioning?

Ecco alcune delle attività che utilizziamo per aiutare i nostri clienti a consolidare la loro posizione nel mercato:

Consigli finali su Brand Positioning

Il posizionamento di brand è l’elemento che fa la differenza tra essere un’azienda qualunque o un nome che resta ben impresso nella mente del pubblico target. Soprattutto in situazioni di competizione in mercati sovra-saturati. Anche dopo aver progettato il posizionamento iniziale del tuo marchio, sii sempre disposto a perfezionare il tuo statement e garantire il miglior riconoscimento e le migliori relazioni possibili con i clienti.

Vuoi maggiori informazioni sulle azioni di Brand Positioning di Go To Sales? Prendi contatto con un consulente dedicato su questa pagina oppure invia la tua richiesta di consulenza a info@go2sales.it


Brand Positioning Go-To-Sales-Guida-Strategia-Commerciale-Integrata-banner

Sviluppa subito una Strategia Commerciale Integrata per la tua Azienda

Mettiamo a tua disposizione un team di consulenti commerciali pronti ad ascoltare tutte le tue esigenze di vendita e guidarti verso soluzioni di marketing e strategie commerciali vincenti.

In Evidenza

I nostri lettori hanno guardato anche:

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo!

Nicola Onida
Nicola Onida
Appassionato di comunicazione e marketing digitale. Aiuto aziende e professionisti a raggiungere la visibilità online. Mi trovi su www.facilewebmarketing.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.