Content Marketing per il B2B: 3 consigli che non puoi ignorare

Scopri quali sono le 3 tendenze del momento che portano il content marketing della tua azienda B2B a risultati migliori.

Il content marketing è una strategia sempre più comune nell’attuale panorama di comunicazione per aziende e business.

Il B2B, per qualsiasi settore e industry, sfrutta la potenza dei contenuti incentrati su formazione e know-how.

E non sulle funzionalità e sui vantaggi che si vendevano un tempo con il marketing tradizionale, per generare nuovi contatti e conversioni da prospect a lead.

Questa è una strategia di content marketing che può ancora funzionare nel B2C per produrre nuovi clienti e fedeli affezionati al brand.

Il content marketing guida la crescita delle aziende B2B influenzando il modo in cui clienti e decision maker prendono le loro scelte di acquisto.

E non è una magia, è tutto reale.

Il content marketing è una solida strategia che include contenuti pratici, che aggiungono valore.

Stai pensando di pianificare una strategia di content marketing per la tua azienda B2B?
Allora devi assolutamente prendere in considerazione queste 3 tendenze chiave nel marketing digitale:

Preferenze e valore dei contenuti

Più che una tendenza, questa è la base da cui deve partire la tua strategia di content marketing.

Scavare e spulciare tra gli argomenti caldi e i topic preferiti dai tuoi potenziali clienti e dai tuoi partner aiuta a connetterti in modo più profondo con il tuo pubblico target.

Da dove iniziare? Puoi partire misurando quale contenuto ottiene il più alto livello di coinvolgimento sulle tue pagine web.

Tieni d’occhio anche i messaggi di posta elettronica, le comunicazioni e gli scambi commerciali sulle offerte per i tuoi servizi.

C’è un argomento particolare che emerge su tutti gli altri?

Se niente di tutto questo ti aiuta a collezionare materiale per il tuo content marketing, inizia a frequentare le stesse piattaforme social del tuo pubblico o dei tuoi clienti.

I social media sono ormai lo specchio rivelatore dei tratti fondamentali dei nostri interessi. Focalizzati sui contenuti che stimolano l’interazione.

Cerca l’argomento vincente tra le guide PDF, i white paper, gli eBook o i video del tuo target.


Guida pratica Corretta-Gestione-Sales-Team-Go-To-Sales

Hai già un reparto dedicato
alla vendita dei tuoi prodotti o servizi?

Scopri come ottenere elevate performance di vendita dai tuoi sales specialist.
Apprendi un metodo collaudato per gestire una rete commerciale performante.

Scarica ora la Guida Pratica alla
Corretta Gestione del Sales Team


Content marketing: Quantità vs Qualità

Allo stesso modo, la quantità di contenuti, anche nei formati preferiti dal tuo pubblico, non è necessariamente sinonimo di qualità per il tuo content marketing.

I contenuti di qualità avvicinano potenziali clienti e prospect alla risoluzione dei loro problemi.

Oggi la tentazione delle aziende è quella di snocciolare le caratteristiche e i vantaggi dei prodotti e dei servizi. È comprensibile: sei totalmente confidente nel fatto che i tuoi prodotti o servizi non abbiano concorrenza nel mercato.

E credi ancora che un ottimo servizio (o prodotto) possa essere sufficiente a creare una posizione solida della tua azienda.

Vendere con il content marketing partendo dalla tua Value Proposition è corretto ma ricorda sempre il contesto.

Prova a sostituire una comunicazione di vendita forzata istruendo il tuo pubblico sui vantaggi e sui benefit a cui hanno accesso entrando in contatto con la tua azienda.

content marketing b2b processo strategico Go To Sales Strategia Commerciale Integrata

Content marketing interattivo, coinvolgente e divertente

Ogni giorno, agli utenti online viene chiesto di scambiare le proprie informazioni di contatto in cambio di contenuti. È una componente fondamentale del content marketing.

Tuttavia, le persone sono selettive e non tutte i contenti web hanno lo stesso peso in termini di interesse o necessità.

Il contenuto interattivo trova terreno fertile nel content marketing B2B perché attira potenziali clienti coinvolgendoli nella tua comunicazione di brand in maniera pertinente.

Poiché il consumo di contenuti diventa sempre più visual, non sorprende sapere che le tendenze dell’inbound marketing si stanno allineando in questo senso.

Tra i trend più apprezzati devi sicuramente considerare quelli che servono a far crescere le tue vendite online:


content marketing per Sales-Specialist-candidatura-Go-To-Sales-Strategia-Commerciale-Integrata

1. Intelligenza Artificiale

Per qualsiasi azienda, indipendentemente dalle dimensioni, ci sono buone probabilità che l’Intelligenza Artificiale (AI) possa migliorare ulteriormente qualsiasi contenuto che produce o qualsiasi storia raccontata dal tuo brand.

I sistemi dotati di un’intelligenza artificiale avanzata possono leggere o scrivere nel linguaggio umano. Ad esempio, i chatbot diventano uno strumento di riferimento per il marketing B2B.

L’apprendimento automatico previsto durante queste interazioni approfondisce la comprensione basata sull’intelligenza artificiale, rendendo gli scambi futuri con gli esseri umani molto più strutturati.

Inoltre, la tecnologia e gli strumenti in grado di leggere, analizzare e suggerire frasi grammaticalmente corrette, come Grammarly, aiutano a cancellare del tutto l’errore umano. Questo, a sua volta, crea contenuti di qualità superiore.

2. Video

Il video è uno strumento potente per amplificare l’impatto comunicativo dell’origine, dei valori e della mission di un brand.

Utilizzare i video per fare content marketing ti consente di entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti in un modo molto più persuasivo e accattivante rispetto ad altre media.

Ricorda: se i tuoi clienti non capiscono come e perché il tuo prodotto funziona, non lo acquisteranno. Il video aiuta le aziende a spiegare le cose in modo chiaro e semplice.

Di solito in maniera estremamente rapida. È la scelta migliore che tu possa adottare nella tua strategia di content marketing, che potenzia il tuo sito web e i canali social della tua impresa.

3. Marketing Conversazionale

Prospect e clienti non sono più disposti a occupare il loro tempo libero con contenuti ridondanti e impersonali.

Gli utenti si aspettano anche di avere un referente disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, indipendentemente dall’attività o dal settore. Questo è il benchmark attuale.

Il content marketing conversazionale si occupa di soddisfare le aspettative degli utenti web dei mercati B2B. L’esperienza dell’utente è qualcosa che puoi misurare in tempo reale.Le domande sono pensate e costruite per spostare in modo organico gli acquirenti o potenziali buyer lungo il processo di vendita.

L’approccio del marketing conversazionale pone domande sempre più dettagliate sulla base delle risposte precedenti dell’utente. Crea un user journey che alimenta la relazione con l’azienda dal contatto iniziale fino alla fidelizzazione.

4. Testa le tendenze del content marketing

Le tendenze del content marketing suggeriscono che le aziende B2B che si connettono strategicamente ai potenziali clienti creano un concreto vantaggio competitivo. Sia pratico che personale.

Il content marketing incentrato sull’utente è essenziale per un’azienda che vuole affrontare la Digital Transformation con successo.


Approfondisci le potenzialità dei contenuti in una Strategia di Digital Marketing con Go To Sales.

Prendi contatto senza impegno per conoscere i servizi che mettiamo a disposizione della tua azienda per una strategia commerciale solida ed efficace.

content marketing Go-To-Sales-Guida-Strategia-Commerciale-Integrata-banner


Altri link utili:

Sviluppa subito una Strategia Commerciale Integrata per la tua Azienda

Mettiamo a tua disposizione un team di consulenti commerciali pronti ad ascoltare tutte le tue esigenze di vendita e guidarti verso soluzioni di marketing e strategie commerciali vincenti.

In Evidenza

I nostri lettori hanno guardato anche:

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo!

Nicola Onida
Nicola Onida
Appassionato di comunicazione e marketing digitale. Aiuto aziende e professionisti a raggiungere la visibilità online. Mi trovi su www.facilewebmarketing.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.